La verifica di prima installazione compete all’INAIL che, ricevuta la richiesta, deve intervenire per la verifica entro 45 giorni.

Qualora ciò non accada l’Imprenditore è a questo punto libero di fare svolgere la prima verifica all’ente privato già nominato nella fase di richiesta formale all’INAIL.

Il modulo solo da completare con i dati della Società richiedente e della macchina/attrezzatura da certificare è immediatamente scaricabile.

Per chiarimenti sulla compilazione il numero di telefono dedicato è lo 340 32 91 166 mentre la mail dedicata è ufficio.sicurezza@sertechsrl.it.


PV forni

 

 


PV tubazione